Oppio di Demetra al Festival Internazionale Teatro Romano Volterra

Oppio di Demetra al Festival Internazionale Teatro Romano Volterra

24 luglio 2018 Lascia un Commento

 

Il fascino intramontabile della città etrusca di Volterra e le suggestioni che nascono dal racconto del mito di Demetra. Sono gli ingredienti unici di “Oppio di Demetra”, l’atteso spettacolo della Compagnia Francesca Selva/CONCORDA che andrà in scena giovedì 9 agosto alle 21.00 al Teatro Persio Flacco nell’ambito del Festival Internazionale Teatro Romano Volterra. Protagonista di “Oppio di Demetra” – definito dal giornalista e critico Philppe Verriele “the gem of the Festival AvignonOff 2013” – è una donna tormentata e vinta dallo stesso insopportabile e straziante dolore che secondo il mito, colpì la dea quando seppe che sua figlia Persefone era stata rapita. Nello spettacolo, il papavero –  fiore dedicato alla dea Demetra che solo bevendone il succo, trovava consolazione – diventa il simbolo di un tormento che è esso stesso ferita e cura, nella straordinaria coreografia realizzata da Francesca Selva per l’intensa e commuovente interpretazione della danzatrice Silvia Bastianelli. Come Demetra, la protagonista di Oppio, cerca una via d’uscita. Ma la fuga è impossibile. Oppio che le avvolge l’anima, leggero come una piuma, è solo un inganno. Racchiudendola nei suoi petali rossi, il papavero la fa scivolare nel sogno, ma al risveglio la riconsegna alla gabbia della realtà. Nuda sulla scena, preda dell’angoscia e della paura. Con il dolore che resiste e persiste, nonostante tutto. “E’ sempre difficile raccontare il dolore. In genere si tende a scappare, si fa di tutto per evitarlo. Ne abbiamo paura, è quasi un tabù parlarne – spiega Marcello Valassina regista dello spettacolo –  ma il dolore, per quanti sforzi facciamo, fa parte della vita. Combatterlo è necessario, ma a volte arrendersi è l’unica via di salvezza”.

 


Lascia un commento

Your email address will not be published.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Proseguendo la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi