Con Confi.Dance Siena è la città della danza contemporanea

pezzo 1 26ott_MERCY

Con Confi.Dance Siena è la città della danza contemporanea

27 ottobre 2017 Lascia un Commento

 

Anteprime, spettacoli, performance site-specific, residenze artistiche e masterclass. Con Confi.Dance Siena torna ad essere la capitale della danza contemporanea. Dal 26 al 29 ottobre il Teatro dei Rinnovati ospita la decima edizione del festival ideato e diretto da Marcello Valassina e realizzato in collaborazione con Compagnia Francesca Selva/Con.Cor.D.A., Comune di Siena e Fondazione Toscana Spettacolo che si presenta con una formula nuova che unisce spettacolo e alta formazione. Sul palco, Compagnie e artisti di respiro internazionale che hanno in comune la capacità di indagare l’umano sperimentando nuovi linguaggi e stabilendo con il pubblico un dialogo diretto, un contatto intimo, quella “confidenza” che da sempre è la cifra stilistica della rassegna. “ll #concept del nostro Festival nasce da un gioco di parole – spiega Marcello Valassina – in inglese “confidence” significa confidenza. Per noi la confidenza presuppone un “dare fiducia”, in questo caso alla danza contemporanea, spesso considerata un linguaggio di nicchia destinato esclusiva,mente ad un pubblico esperto. Ma significa anche familiarità, amicizia, incontro, complicità con chi viene a teatro, riscoprendone il piacere”.

Il programma. Apre la rassegna Ariella Vidach/AIPEP con “10 Giardini da non perdere” (26 ottobre ore 21.00), una cellula di azione all’interno di un microsistema fragile, dove il movimento e la sua volontaria non organizzazione diventano principio vitale.  Venerdì 27 ottobre (ore 21.00) va in scena “Fuga” della Compagnia Egribianco Danza. Uno spettacolo di forte impatto teatrale nel quale il pubblico è direttamente coinvolto. La riflessione ci chiama in causa, perché tutti cerchiamo rifugio da una fuga o da minacce più o meno concrete. Tutti viviamo in attesa di qualcosa che ci dà speranza per tempi migliori. Sabato 28 ottobre alle 21.15 ci sarà l’anteprima nazionale di “Mercy” la nuova produzione della Compagnia Francesca Selva/Con.Cor.D.A realizzata in collaborazione con Straligut Teatro. Lo spettacolo, inserito nella stagione teatrale 2017/2018 Teatri di Siena è lo straziante grido d’aiuto di una donna che ha un disperato bisogno d’amore. Di lei ci è rimasta soltanto una parrucca rosa e un paio di scarpe rosse. Non si sa che fine abbia fatto. La sua vita è avvolta nel mistero. Domenica 29 gran finale alle 17.00 con “Gravitas” della Compagnia tedesca Tanzatheater Stadttheater Giessen. Una potente riflessione sulla gravità, come forza fisica di base che si esprime nell‘attrazione reciproca dei corpi e su quello che può accadere in sua assenza.

Ogni spettacolo sarà preceduto da “Isole sensibili” un trittico di performance site-specific nate dal progetto di microresidenza a cura del Consorzio Coreografi Danza d’Autore/C.ia Francesca Selva realizzato con il contributo di Regione Toscana, MIBACT in collaborazione con Università di Siena e Santa Chiara Lab. Gli autori e danzatori di “Isole  Sensibili“ Maria Vittoria Feltre e Luca Zanni ci raccontano di naufragi personali sentimentali, di viaggi di esplorazione in territori intimi e misteriosi. Completano la proposta culturale di Confi.Dance 2017, due masterclass completamente gratuite: la prima con Ariella Vidach (27 ottobre dalle 19.00 alle 21.00 presso il Centro Danza Francesca Selva) la seconda a cura di Vincenzo Criniti danzatore della Compagnia EgriBiancoDanza (sabato 28, dalle 11.00 alle 13.00 presso il nuovo Centro Danza Francesca Selva in via Massetana Romana 28).

Biglietti: 8 euro intero, 5 ridotto.

In vendita il giorno dello spettacolo dalle ore 18 e dalle ore 15 (per il solo  spettacolo domenicale)

I biglietti dello spettacolo Mercy sono anche in vendita online dal 19 ottobre sul sito del Comune www.comune.siena.it Sezione “Servizi online” – Biglietteria teatri e musei.

 


 


Lascia una risposta

Your email address will not be published.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Proseguendo la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi