A Rosia va in scena la Ballata Popolare

ballata-popolare

A Rosia va in scena la Ballata Popolare

13 settembre 2016 Lascia un Commento

Venerdì 16 settembre alle 21.30 nella sala del Circolo Arci di Rosia

Il progetto performativo della Compagnia Francesca Selva/CONCORDA promosso dall’Assessorato alla cultura del Comune Sovicille

ballata-popolare

Un viaggio alla riscoperta di sapori, atmosfere, musiche e sogni di un’Italia che – forse – non c’è più. Un Paese nel quale nelle aie di campagna, nelle balere del dopoguerra, nei dancing negli anni ’70 e ’80, i giovani di allora che sono gli anziani di oggi, vivevano tempi felici e disincantati in cui tutto sembrava possibile.

Tutto questo è “Ballata Popolare”, il progetto performativo della Compagnia Francesca  Selva/CONCORDA sostenuta dal MiBACT/Ministero per i Beni e le Attività Culturali e dalla Regione Toscana e promosso dall’Assessorato alla Cultura del Comune Sovicille che andrà in scena venerdì 16 settembre alle 21.30 nella sala del Circolo Arci di Rosia.

locandina-ballata-popolare-webLa piazzetta del paese si trasformerà in un luogo di incontro e di aggregazione dove ripercorrendo la musica e le danze degli anni ’50 e ’60 si cercherà non tanto di ricreare l’atmosfera un mondo nostalgico, un mitico eden lontano e perduto, ma trasmettere anche alle giovani generazioni, o ai nuovi italiani, quel senso di giocosa e positiva propulsione alla vita, al rispetto ed all’accoglienza proprie della tradizione popolare più vera, genuina ed autentica. “Ballata Popolare è un’iniziativa che coinvolge i nostri “grandi vecchi”, la popolazione degli anziani che troppo spesso è tagliata fuori dalle iniziative culturali e artistiche – spiega Marcello Valassina direttore artistico della Compagnia Francesca Selva/Condorda – se la danza è un linguaggio universale, questo non conosce tempo né frontiere. Gli anziani che attraverso il ballo si conoscevano e si innamoravano, ci hanno ispirato in questo lavoro, in contrasto con questo tempo in cui i giovani sembrano preferire la realtà virtuale dei social network”. Ballata Popolare è scritta sulle coreografie di Francesca Selva e nasce dall’incontro con la grande esperienza del Maestro Francesco Tafani che eseguirà pezzi di repertorio della tipica musica popolare degli anni 50-70 e tra le sorprese musicali ci saranno anche alcune ballate di Fabrizio de André, che raccontano le fragilità dei sentimenti che diventa nostalgia ma anche leggerezza. E’ interpretata dai danzatori Maria Vittoria Feltre, Noelia Pampliega Batan e Luca Zanni che insieme al pubblico daranno ad una ballata dove esprime la voglia di stare insieme.


Lascia una risposta

Your email address will not be published.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Proseguendo la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi