Con KONTEMPORANEA ad Orbetello va in scena la danza

stef1ok

Con KONTEMPORANEA ad Orbetello va in scena la danza

22 luglio 2015 Lascia un Commento

Dal 22 al 24 luglio la prima edizione del festival di danza ideato da Con.Cor.D.A in collaborazione con il Comune di Orbetello

manifestoorbetello

Ospiti d’eccezione le Compagnie di danza italiane ASMED Balletto di Sardegna, ATACAMA e Compagnia Francesca Selva, riconosciute e sostenute dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali

Con KONTEMPORANEA, la danza contemporanea di qualità arriva ad Orbetello. Dal 22 al 24 luglio la città dell’Argentario ospiterà la prima attesissima edizione del festival di danza ideato da Con.Cor.D.A (Consorzio Coreografi Danza d’Autore), in collaborazione con il Comune di Orbetello e la direzione artistica di Marcello Valassina.

Una staffetta a passo di danza fra tre compagnie italiane: ASMED Balletto di Sardegna, ATACAMA e Compagnia Francesca Selva che per la qualità della loro ricerca coreografica sono tra le realtà più attive e impegnate in progetti di collaborazione per la divulgazione della danza contemporanea, riconosciute e sostenute dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

Un evento che porterà in piazza spettacoli unici e nuove produzioni che avvicineranno il pubblico al linguaggio della danza contemporanea. Filo conduttore di tutti gli spettacoli la riflessione sulla fragilità dell’esistenza umana nella stagione delle incertezze. Un’indagine spietata e delicata sulle relazioni che ha come sfondo gli inferni che quotidianamente attraversiamo con coraggio, paura e ironia.

“Siamo molto felici di ospitare per la prima volta il Kontemporanea, Festival di Danza che si svolgerà in diverse location del territorio – ha dichiarato il sindaco di Orbetello Monica Paffetti – La danza rappresenta fin dagli albori della civiltà antica una delle più antiche forme di espressione dell’essere umano.  E proprio come espressione della nostra umanità il filo conduttore della manifestazione, ovvero la riflessione sulla fragilità della nostra esistenza, ci ha portato a sposare il progetto: per poter rispondere in note, movimenti, la nostra routine quotidiana”.

“Kontemporanea nasce con lo scopo di avvicinare il pubblico alla danza contemporanea – spiega il direttore artistico Marcello Valassina – il nostro obiettivo è emozionare lo spettatore offrendogli alcune chiavi di lettura di un linguaggio universale come la danza, capace di raccontarci in modo sempre nuovo la quotidianità delle nostre vite e la società che cambia”.

Il programma. Il festival aprirà i battenti il 22 luglio alle 21.30 ad Albinia in Piazza delle Regioni con lo spettacolo della Compagnia ASMED Balletto di Sardegna Come lame di luce”, ideato e diretto da Senio Giovanni Barbaro Dattena con la coreografia di Matteo Corso.

Una produzione ispirata a “Il Combattimento di Tancredi e Clorinda”, “opera” di Monteverdi su versi della “Gerusalemme Liberata” del Tasso, nella quale anche il pubblico è chiamato a far parte dello spettacolo.

Il 23 luglio sempre alle 21.30 ma ad Orbetello in Piazza Giovanni Paolo II, andrà in scena “Esposta” della Compagnia ATACAMA, una co-produzione CORE con  ideazione, coreografia e regia di Patrizia Cavola in collaborazione con Ivan Truol. Un lavoro fatto di corpi, spazi e luci, in cui il tema è la forza e la fragilità, il coraggio e la paura.

Gran finale il 24 luglio sempre alle 21.30 in Piazza Giovanni Paolo II ad Orbetello con “Amore Amaro” della Compagnia Francesca Selva/Con.Cor.D.A. Una co-produzione Theatre du Centre Festival Avignon OFF con le coreografie di Francesca Selva, ispirata alla tragedia di William Shakespeare “Romeo e Giulietta”. Uno spettacolo che irrompendo nel testo del capolavoro romantico per eccellenza, ne suggerisce un finale inaspettato. Come sarebbe stata la vita di Romeo e Giulietta se il loro amore avesse avuto un lieto fine? In “Amore Amaro” la risposta è nella paura della fine che diventa essa stessa fine.

KONTEMPORANEA

Programma

22 LUGLIO H 21.30

ALBINIA – Piazza delle Regioni

COME LAME DI LUCE

ASMED BALLETTO DI SARDEGNA

Ideato e diretto da Senio Giovanni Barbaro Dattena

Coreografia: Matteo Corso

Con il contributo di Ministero Beni e Attività Culturali e Turismo e Regione Autonoma della Sardegna (Assessorati Spettacolo e Turismo)

23 LUGLIO H 21.30

ORBETELLO – Piazza Giovanni Paolo II

ESPOSTA

Compagnia ATACAMA

Co-produzione CORE

Ideazione, coreografia e regia: Patrizia Cavola in collaborazione con Ivan Truol

Con il contributo di Ministero Beni e Attività Culturali e Turismo e Regione Lazio/Officina Culturale della Tuscia

24 LUGLIO H 21.30

ORBETELLO Piazza Giovanni Paolo II

AMORE AMARO

Compagnia Francesca Selva/Consorzio Coreografi Danza d’Autore

Co-produzione Theatre du Centre Festival Avignon OFF

Coreografia : Francesca Selva

Con il contributo di Ministero Beni e Attività Culturali e Turismo e Regione Toscana

Tutti gli spettacoli sono ad ingresso libero


Lascia una risposta

Your email address will not be published.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Proseguendo la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi