Con “Sinfonie Fantastiche” la danza incontra lo sport

10548036_898203356910227_7556207193595869065_o

Con “Sinfonie Fantastiche” la danza incontra lo sport

22 marzo 2015

Lo spettacolo andrà in scena domenica 22 marzo alle 21 al Teatro dei Rinnovati a Siena. L’ingresso è gratuito.

Con “Sinfonie Fantastiche” la danza incontra lo sport. Danzatori e ginnasti daranno vita ad uno spettacolo unico, frutto del progetto Athletic Ensemble, nato da un’idea dalla Compagnia Francesca Selva/Con.Cor.D.A e realizzato in collaborazione con la Polisportiva Mens Sana – Corso di Ginnastica e l’Assessorato dello Sport del Comune di Siena

La danza incontra lo sport. Dal progetto Athletic Ensemble – ideato dalla Compagnia Francesca Selva/Con.Cor.D.A e realizzato in collaborazione con la Polisportiva Mens Sana – Corso di Ginnastica e l’Assessorato dello Sport del Comune di Siena – nasce lo spettacolo “Sinfonie Fantastiche”, una produzione unica che per la prima volta porta sul palco del Teatro dei Rinnovati di Siena un corpo di ballo misto composto da danzatori e ginnasti.

Domenica 22 marzo alle ore 21 lo spettacolo debutterà nell’ambito della rassegna Siena Sport Week End (ingresso gratuito). Sulle coreografie di Francesca Selva e sulle note magiche delle sinfonie di Brahms, Mendelsshon, Tchaikosky, Beethoven e Mahler, si esibiranno i 21 elementi della formazione che da gennaio ad oggi ha lavorato per realizzare questo sogno.

“Con Sport Week End il Comune di Siena nel mese di marzo celebrerà lo sport in tutte le sue espressioni con iniziative di pregio che andranno dalle mostre alle competizioni, dai seminari agli spettacoli – ha dichiarato Leonardo Tafani, Assessore allo Sport, Cooperazione Internazionale, Tutela animali e Decentramento – ed è proprio in tale scenario che ha trovato spazio la Compagnia Francesca Selva attraverso “Sinfonie Fantastiche”: un ensemble di ginnasti senesi e di danzatori provenienti da varie parti del mondo, per sperimentare nuovi modelli coreografici che sapranno appassionarci attraverso questa particolare contaminazione artistica”.

“La danza e lo sport hanno in comune la passione e la disciplina e condividono le stesse emozioni e la stessa adrenalina in gara come in scena. Non a caso Albert Einstein diceva che i ballerini sono gli atleti di Dio – ha dichiarato Marcello Valassina Direttore Artistico della Compagnia Francesca Selva e curatore della regia e disigno luci dello spettacolo – ringrazio tutti coloro che hanno permesso la realizzazione di questa bella iniziativa, il Comune che attraverso l’assessore Tafani ha dimostrato di credere nel nostro progetto fin dalla prima ora e la Polisportiva Mens Sana che si è messa in gioco insieme a noi”.

“Lo sport è cultura, è cioè una forma di vita, un modo di coltivare il nostro essere. Le iniziative di Sport Siena Week End hanno appunto questo obiettivo: di non confinare le attività  sportive solo entro lo spazio di una pura ‘naturalità ‘ biologica. – ha commentato Massimo Vedovelli, Assessore alla Cultura del Comune di Siena – Lo spettacolo Sinfonie Fantastiche ci offre una testimonianza di come la ginnastica artistica e acrobatica dialoghi con le forme della danza, e come tutte consentano di esprimere il nostro essere: altri linguaggi, diversi da quello fatto di parole, ma con i quali esprimiamo altrettanto bene sentimenti, pensieri, sensazioni, stati d’animo. La cultura si lega allo sport, dunque, e il corpo trova nella danza e nella ginnastica le forme della sua espressione”

Sono sette gli atleti del Corso di Ginnastica della Polisportiva Mens Sana allenati da Beatrice Vannoni che fanno parte della formazione che si esibirà: Ginevra, Meoni, Michele Muzzi, Ivano Piccolomo, Diletta Landozzi, Ginevra Gentili, Margherita Vitali eAlessia Nafi; undici, invece, sono le danzatrici del Corso di Alta formazione professionale della Centro Danza tenuto da Francesca Selva e dai danzatori Francesco Russo e Melania Pellegrino e cioè Erica Siligone, Greta Blardone, Giorgia Montani, Catarina Alves, Teri Seo, Christina Dyeekjaer, Nicole Zignani, Marie Camille Bouvier, Gunhild Lohre, Yasmeen Mohamed e Cristel Pinna, giovani e promettenti talenti provenienti da Corea del Sud, Norvegia, Danimarca, Francia, Portogallo, Inghilterra e Italia. Infine, tre sono i danzatori professionisti della Compagnia Francesca Selva – Silvia Bastianelli, Melania Pellegrino e Daniele del Bandecca – che hanno messo a disposizione del gruppo la loro grande esperienza e professionalità. Per tutti loro è cominciato il conto alla rovescia. Intanto le prove continuano a sole due settimane dalla prima che sembra avere tutte le carte in regola per incantare il pubblico.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Proseguendo la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi