Masterclass di Francesca Selva a Lodi

masterclass

Masterclass di Francesca Selva a Lodi

22 febbraio 2014

Masterclass di danza contemporanea in programma sabato 22 febbraio alla Scuola di Danza e Teatro Il Ramo

Dopo il successo dell’anteprima assoluta di Candy Orange al Teatro dei Rinnovati di Siena, la coreografa senese Francesca Selva sarà a Lodi in provincia di Milano ospite della Scuola di Danza e Teatro Il Ramo per una giornata di approfondimento sulla sua ricerca coreografica. Si tratta di una masterclass di danza contemporanea in programma sabato 22 febbraio, una vera e propria full immersion nello stile della coreografa senese che ha studiato presso l’accademia di Roma, il Teatro alla Scala, a Cannes e Montecarlo, lavorando con coreografi e danzatori del calibro di Roland Petit, Sylvie Guillem, Michail Baryshnikov e Rudolph Nureyev.

Obiettivo delle lezioni che si svolgeranno dalle 12.30 alle 14.30 e dalle 15.30 alle 17.30 è quello di fornire a danzatori un approccio professionale al lavoro coreografico, influenzato da diversi stili sia classici che contemporanei delle migliori realtà artistiche. “Continueremo a lavorare sulla fluidità del movimento, l’organicità del corpo e la dinamicità con lo scopo di produrre un miglioramento nella tecnica contemporanea dei danzatori che parteciperanno alla masterclass – spiega Francesca Selva – che trarranno beneficio dalla stabilità e dalla padronanza del corpo che deriva dallo studio della danza classica”. Oltre che per il suo lavoro coreografico, Francesca Selva è molto apprezzata anche fuori dai confini toscani come insegnante, il suo Centro di Danza a Siena offre un ventaglio di opportunità formative per tutte le età e con riferimento ai diversi generi di danza: dal classico al contemporaneo, dall’hip pop al jazz.

La masterclass di Lodi è aperta a danzatori professionisti e non, il primo corso, infatti, è riservato al livello intermendio, mentre il secondo al livello avanzato.

Per info e prenotazioni: tel. e fax 0371.49.59.64, segreteria@ilramo.org, www.ilramo.org.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Proseguendo la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi