Confi.Dance 2013: Lo spettatore inaspettato

confi_evi

Confi.Dance 2013: Lo spettatore inaspettato

17 ottobre 2013

Confi.Dance 2013 cambia il modo di vivere gli spazi urbani a Siena.

Dal 17 al 19 ottobre per tre giorni consecutivi e in diversi orari della giornata, la danza contemporanea farà irruzione nei luoghi simbolo della città e occuperà spazi di vita quotidiana trasformandoli in teatri non convenzionali di contaminazioni artistiche.

Una performance corale e itinerante che vedrà le Compagnie di danza indipendenti e gli artisti di fama internazionale ospiti della quinta edizione del festival, passarsi il testimone di una staffetta ideale intrecciando i propri percorsi artistici e di vita, ad uso e consumo di uno spettatore complice, suo malgrado.

E sarà proprio lo spettatore inaspettato, il vero protagonista della quinta edizione di Confi.Dance – l’unico festival di danza contemporanea made in Siena – ideato e diretto da Marcello Valassina e realizzato in collaborazione con la Compagnia Francesca Selva, il Comune di Siena, DotLine e con il sostegno della Fondazione Toscana Spettacolo e Galleria PortaSiena, Max Mara di Stasi Carlo srl Franchisee e Barchè, partner della rassegna.

Durante il festival gli potrà accadere di essere immerso in una performance artistica del tutto inconsapevolmente, di camminare distrattamente per le vie del centro e imbattersi in uno spettacolo, di ficcare il naso nella vetrina di un elegante atelier di moda e assistere inavvertitamente ad una installazione artistica che trasforma un manichino immobile in una danzatrice che emoziona e si emoziona. E ancora di salire sulle scale mobili di una galleria commerciale mentre lo spazio intorno si anima all’improvviso a passo di danza e a suon di musica. Un modo inconsueto per entrare in contatto con la danza e “in confidenza” con gli artisti. Ma anche un’occasione per rivoluzionare la visione degli spazi della quotidianità che abitiamo.

Con Confi.Dance anche i luoghi più suggestivi della città: Le Logge del Papa, il Cortile del Podestà e il Complesso Santa Maria della Scala, si trasformano abitati da corpi in movimento. Ma anche gli spazi commerciali come la Galleria PortaSiena e Max Mara (in via Banchi di Sopra) diventano improvvisamente luoghi di produzione e fruizione culturale.

Locandina

Locandina

Ospiti della rassegna: il Collettivo PirateJenny che andrà in scena con “Vanity Fair’s Snow White” presso la Galleria PortaSiena (giovedì 17, ore 15.00 – 18.00) presso le Logge del Papa (venerdì 18, ore 16.30 – 17.30 e sabato 19, ore 12.30) presso il Santa Maria della Scala (sabato 19 ore 16.30 – 18.30); Nicoletta Cabassi e il violoncellista Marco Di Palo protagonisti con “Human dust” presso la Galleria PortaSiena (venerdì 18, ore 12.30), il Cortile del Podestà (venerdì18, ore 16.30 – 18.30) e il Santa Maria della Scala (sabato 19, ore 12.30 nella Sacrestia e ore 16.30 – 18.30 nella Sala del Manto). Simona Lisi con il suo spettacolo “Requiem K626” che avrà luogo presso Max Mara di Stasi Carlo SrL Franchisee (venerdì 18, ore 12.00 – 18.00 – 19.00 e sabato 19, ore 12.00 – 12.30). Sabato 19 ottobre gran finale con tutti gli ospiti e la Compagnia Francesca Selva/CON.COR.D.A. che ha la residenza artistica al Comune di Siena e sarà in scena presso il Santa Maria della Scala nella splendida cornice della Sala del Manto (ore 16.30 – 18.30) con un estratto dello spettacolo “Bitter Orange” che sarà protagonista al FIND (Festival Internazionale Nuova Danza) di Cagliari. Venerdì 18, Confi.Dance avrà anche un fuori programma: l’aperitivo con gli artisti in programma presso il Barchè della Galleria Metropolitan alle ore 19.00.

E quest’anno gli spettatori di Confi.Dance saranno ancora più protagonisti partecipando al Challenge #Confidance2013. Durante gli spettacoli della rassegna potranno scattare una foto con instagram, geolocalizzarsi e condividerla su fb, tw e instagram utilizzando l’hastag #Confidance2013. La foto più bella diventerà l’immagine dell’edizione 2014 del festival.

Il festival CONFI.DANCE è ideato e diretto da Marcello Valassina, in collaborazione con la Compagnia Francesca Selva, il Comune di Siena, DotLine e con il sostegno della Fondazione Toscana Spettacolo. Partner della rassegna: Galleria PortaSiena, Max Mara di Stasi Carlo srl Franchisee e Barchè.

PROGRAMMA

  • Giovedì 17 ottobre
    • GALLERIA PORTASIENA
      ore 15.00 – 18.00
      Vanity Fair’s Snow White | Collettivo PirateJenny
  • Venerdì 18 ottobre
    • GALLERIA PORTASIENA
      ore 12.30
      Human dust | Nicoletta Cabassi
    • LOGGE DEL PAPA
      ore 16.30 – 17.30
      Vanity Fair’s Snow White | Collettivo PirateJenny
    • MAX MARA di Stasi Carlo SrL Franchisee
      ore 12.00 – 18.00 -19.00
      Requiem K626 | Simona Lisi
    • CORTILE DEL PODESTA’
      ore 16.30 – 18.30
      Human dust | Nicoletta Cabassi
      Musica e violoncello | Marco Di Palo
    • GALLERIA METROPOLITAN
      @BARCHE’ ore 19.00
      Aperitivo con gli artisti
  • Sabato 19 ottobre
    • MAX MARA di Stasi Carlo SrL Franchisee
      ore 12.00 -12.30
      Requiem K626 | Simona Lisi
    • LOGGE DEL PAPA
      ore 12.30
      Vanity Fair’s Snow White | Collettivo PirateJenny
    • SANTA MARIA ALLA SCALA
      @Sacrestia
      ore 12.30
      Human dust | Nicoletta Cabassi
      Musica e violoncello | Marco Di Palo
    • SANTA MARIA ALLA SCALA
      @Sala del Manto
      ore 16.30 – 18:30
      Vanity Fair’s Snow White | Collettivo PirateJenny
      Human dust | Nicoletta Cabassi
      Musica e violoncello | Marco Di Palo
      Bitter Orange | Compagnia Francesca Selva/CON.COR.D.A. Consorzio Coreografi Danza d’Autore

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Proseguendo la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi